image

Giovanni Restelli nominato head of operations di Axactor Italy

Axactor Italy

Cuneo, 14 Novembre 2019 – Giovanni Restelli è il nuovo Head of Operations di Axactor Italy, parte del Gruppo Internazionale Axactor SE e player di riferimento nel mercato italiano del Credit Management con oltre vent’anni di esperienza nel settore, e assume la responsabilità di tutte le attività e dei processi operativi dell’azienda. Giovanni Restelli, che risponde direttamente all’Amministratore Delegato Antonio Cataneo, entra a far parte del team in seguito all’uscita di Carlo Palla a cui vanno i ringraziamenti da parte di tutti gli Shareholder e del Management per il contributo dato in questi anni alla crescita della società.

Prima di approdare in Axactor, Giovanni Restelli ha ricoperto ruoli manageriali in diverse realtà nazionali ed internazionali, fino a ricoprire quello di Senior Credit Director e ha anche competenze gestionali trasversali e interfunzionali, avendo coordinato diverse aree aziendali, in particolare la gestione crediti e la gestione amministrativa e finanziaria.

Nato nel 1963, Restelli si laurea nel 1988 in Economia e Commercio presso l’Università commerciale Luigi Bocconi.

About Axactor Italy - www.axactor.it
Axactor Italy è un intermediario finanziario autorizzato, iscritto nell’Albo ex art. 106 del D.Lgs. 385/93 n. 31482. Ha sede a Cuneo e opera in Italia dal 2016, a seguito dell’acquisizione di CS UNION S.p.A. Axactor Italy è titolare inoltre di licenza ex art. 115 TULPS ed è associata UNIREC. Axactor Italy propone servizi di acquisto e gestione NPL, recupero crediti conto terzi, Cessione pro soluto crediti difficile esigibilità e soluzioni di customer care e riconciliazione fatture e incassi (ARM).

About Axactor Group - www.axactor.com
Il Gruppo Axactor è specializzato sia nel recupero crediti per conto di terzi che nell’acquisto di portafogli di NPL, con piattaforme operative in Finlandia, Italia, Germania, Norvegia, Svezia e Spagna, ha sede a Oslo ed è quotata al mercato borsistico norvegese. La società scandinava ha un'ambiziosa strategia di crescita pan-europea, avente quale obiettivo il mercato dei non-performing loans (NPL), che ha un valore stimato in circa 1.000 miliardi di Euro in tutta Europa, in grado di offrire significative opportunità per la futura espansione di Axactor. Axactor ha circa 1100 dipendenti nei Paesi in cui opera.